Archivi del giorno: 8 dicembre 2010

Black&White by Cristina Caffi

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Eco cose creativizzate

Garbagelab salva dalla discarica i banner pubblicitari di pvc appesi per la città e realizza accessori di moda e design secondo una logica di riciclo artistico e non puramente meccanico. Ogni pezzo viene scelto e tagliato a mano, quindi non esiste un oggetto Garbagelab uguale ad un altro, ogni borsa è unica e diversa. Garbagelab, eco-cose creativizzate.

Lascia un commento

Archiviato in Recycle & be happy

Gorgere

Allora allora…dovete prendere 337 perle di diamento 0,5

7 fili di rame o ragento di diamentro 0,2 o 0,3 dipende dal foro delle vostre perle

10 anellini aperti

1 moschettone

Iniziate facendo un  anello doppio all’inizio dei 7 fili

e inserite 15 perle per ogni filo

A questo punto potere.

1- inserire un separtore di quelli in vendita

2-fare voi i 2 separatori con 2 fili e 6 perle (quindi in questo caso in totale ve ne serviranno 349)

Inserite nell’ordine:

filo 1 17  perle

filo 2 18  perle

filo 3 19  perle

filo 4 20  perle

filo 5 21  perle

filo 6 22  perle

filo 7 23  perle

e poi ancora 15 per ogni filo.

Chiudete la collana con 2 chiodini e 8 perle.

Aggiungete una catenella fatta con gli anellini (se è piccola fatela più lunga!!) a una delle quali mettet il moschettone

E la vostra gorgere è pronta!!!

Vi piace con le piume??

http://www.monicademattei.com/pagine/corsi/corso_5-1.htm

Lascia un commento

Archiviato in Monica De Mattei Post, Tutorial Fruttuosi

E voi?

Lascia un commento

Archiviato in Lo sapevi che....?

Non buttare la maglietta vecchia..si creativi

I rifiuti diventano i protagonisti e gli oggetti gettati dall’uomo, grazie ad un saggio utilizzo vengono trasformati e riproposti, reinventati e rimessi in vita, senza mai dimenticare bellezza e funzionalità.
In perfetta filosofia eco-friendly, alcuni gioielli di Monica sono realizzati a partire dal riutilizzo di vecchie magliette, contenitori e bottiglie di plastica o anche cannucce.

L’impiego di questi materiali si presta a composizioni e a volumi che diventano piccoli ornamenti da indossare, creazioni che esaltano la personalità eclettica ed originale di chi li porta ed espressione di una modernità rivisitata, scomposta e reinterpretata alla luce di una passione per questi materiali e per tutto ciò che viene ri-creato con un obiettivo in ogni caso “eco”.

Collane di corde o di tessuti realizzate esclusivamente con materiale di recupero e cucite a mano a impatto zero (sfruttando la luce naturale e non elettrica) portatrici di un messaggio ecologico, personalizzate e impreziosite con monili, cristalli, pietre dure.

Il motto di Monica è “cercare un secondo senso” e il suo divertimento è creare bijoux che abbiano più di un solo utilizzo, o perché nascono come oggetti che poi divengono altri o perché hanno da subito duplici funzioni: collane che possono essere anche bracciali, sciarpe o cinture, ciondoli che possono essere anche portachiavi o che si possono utilizzare come charms sulle borse

…insomma trovare sempre un’alternativa …

 qui vi proponiamo le collane T-shirt

Lascia un commento

Archiviato in Monica De Mattei Post, Recycle & be happy