Il microcosmo poetico di Andrea Carpita

opere in mostra alla AAF febbraio 2012

La pittura di Andrea Carpita appare decisamente matura nonostante la giovane  età. Nel suo universo dove è piacevole perdersi troviamo riflessi del  nostro inconscio. Un microcosmo abitato da piccoli personaggi, spesso  guerrieri o mostri, raffigurati con un tratto veloce ed essenziale. Evidenti i riferimenti alla cultura giapponese, in particolare alle  xilografie ukiyo-e (che significa letteralmente: immagini del mondo  fluttuante), una tecnica grafica sviluppatasi in Giappone a partire dal  XVII secolo, per rappresentare la cultura giovane e impetuosa del tempo. I mondi sperduti e surreali di Carpita sono pieni di poesia. Non ci  sono leggi fisiche se non quelle della vita stessa che può diffondersi  ovunque, facendo crescere un albero persino sulla testa di un samurai.  Le sue opere, su tavola e su tela, preparate con gesso e  colla, dipinte poi con pittura ad olio, sono legate dal tema del mondo  onirico che appare a volte un viaggio e a volte una fuga.

Carpita imbastisce i suoi personaggi con un filo poetico del  tutto personale: una natura inattesa e insospettata che affiora là dove  meno te lo aspetti: rami d’albero che diventano mani, piedi, un ramo di  ciliegio sulla testa di un samurai, un bonsai ai piedi di un guerriero. Eppure ogni cosa sembra ritrovare un ruolo e un tempo vissuto, tutto  ritrova una sorprendente normalità. Come quella di sette piccoli alberi  sulla cima di un monte appeso alle nuvole. Barbara Musetti

http://andreacarpita.blogspot.com/

Andrea carpita espone a Milano, dal 7 al 10 aprile 2011, allo spazio AAM, in Via Monte Rosa 91, presso la sede milanese del Gruppo 24 ORE (stand 12 e 18 sala collina)

http://www.arteinmostra.net/andrea-carpita-a-milano.html

AAM: l’Arte Contemporanea nel cuore di Milano, aperta ad ogni possibile  fruitore, accessibile a tutti, con un’ idea che sfida i preconcetti; AAM  muta l’approccio tradizionale eliminado le barriere concettuali,  offrendo l’opportunità al pubblico di informarsi sulle varie tendenze  artistiche e di incontrare i galleristi e gli artisti in un’atmosfera  informale e interattiva. Arte Accessibile, in uno spazio aperto ad ogni   esigenza di comunicazione, disegnato da Renzo Piano.

Mostra a cura di Ivan Quaroni / Anfiteatro Arte, via savona, 26 – tel 02 86458549 http://www.anfiteatroarte.com/mostre.php?idMostra=57 http://www.anfiteatroarte.com/opere.php?idArtista=53

Fonte http://www.propostaweb.it/2011/04/eventi/andrea-carpita-aam-milano/

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Pittura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...