Archivi categoria: Uncategorized

77 Mostra Internazionale dell’Artigianato- SAI FARE?

iscrizione_selezioneUna vetrina d’eccezione.

Partecipare alla Mostra Internazionale dell’Artigianato significa entrare in contatto con oltre 125.000 clienti, quasi 6.000 buyer e confrontarsi con espositori del proprio settore provenienti da tutte le parti del mondo per trovare nuovi spunti e creare nuove occasioni di business.Uno scambio economico, culturale e sociale.

Una mostra aperta al grande pubblico per 9 giorni consecutivi, dalle 10 alle 23, arricchita di eventi collaterali e manifestazioni che attirano visitatori di ogni età da ogni parte del mondo.Un’occasione eccezionale per allargare gli orizzonti del proprio business.

Mostra Internazionale dell’Artigianato
è un evento organizzato da Firenze Fiera
Piazza Adua, 1 – 50123 Firenze
Tel. +39 055 49721Fax +39 055 4973237 begin_of_the_skype_highlighting            +39 055 4973237     end_of_the_skype_highlighting

mostrartigianato@firenzefiera.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E’ necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.firenzefiera.it

info http://www.mostraartigianato.it/it/area-espositori/partecipare-alla-mostra.html

 

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

VOTA IL FRUTTO DELL’INGEGNO

314434_272255079482554_822167416_n[1]Attenzione menti creative!

L’atelier virtuale “Il frutto dell’ingegno” mette in palio un mese di visibilità gratuita e permanente sul blog www.ilfruttodellingegno.com.

Basta inviare una foto a ilfruttodellingegno@prc-srl.com di una creazione ingegnosa a invitare i propri amici a votare cliccando il  MI PIACE.

La creazione con più MI PIACE avrà la possibilità di diventare l’ “artista del mese di gennaio 2013”.

Mi raccomando, la creazione che viene presentata al concorso deve avere quella marcia in più che la rende (appunto) INGEGNOSA.

Ci riserviamo di scegliere le creazioni che più reputeremo originali e creative!

COSA DOVETE FARE:

–          Inviare qualche foto di una creazione ingegnosa a  ilfruttodellingegno@prc-srl.com

–          La foto verrà pubblicata nella cartella VOTA L’ARTISTA DEL MESE sulla fan page DE “IL FRUTTO DELL’INGEGNO” http://www.facebook.com/pages/Il-Frutto-dellIngegno/202197479821648?ref=hl

–          Invitare i propri amici a votare la propria creazione

–          Inviare le foto entro e non oltre il 26 del mese

–          Il vincitore verrà reso noto il 1 del mese successivo

PER TUTTO UN MESE LA VOSTRA CREAZIONE RESTERA’ IN HOME PAGE

e poi resterà nel blog nella pagina L’ARTISTA DEL MESE

TANTA CREATIVITA’ A TUTTI!!|!

The virtual atelier “Il Frutto dell’Ingegno” is giving away a month of free and permanent exposure on its Blog http://www.ilfruttodellingegno.com.

Just send a photo of your ingenious creation to  ilfruttodellingegno@prc-srl.com  and invite your friends to vote by clicking the “LIKE” button.

The creation with more “LIKE” will have the opportunity to become the ‘”artist of the month of January 2013.”

The creation which is submitted to the competition must have that extra something that makes it just INGENIOUS.

We reserve the right to choose creations that are the most original and creative!

WHAT YOU DO:

– Send some pictures of ingenious creations to ilfruttodellingegno@prc-srl.com

– The photo will be published in the folder VOTE THE ARTIST OF THE MONTH on the Facebook fan page “Il Frutto dell’Ingegno”

– Invite your friends to vote for their creation

– Send images no later than the 26th of the month

– The winner will be announced on the 1st of the month following

YOUR CREATION WILL BE FEATURED ON OUR HOME PAGE ALL MONTH and then the page will remain on the blog in the folder “THE ARTIST OF THE MONTH”

BEST CRETIVITY TO ALL OF YOU!!

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Fashion news: E’ nato Ottantuno / A

Vi presentiamo oggi la neonata collezione di 81/A, il nuovo brand ideato dai due giovani designer Paola Bozza e Giuseppe Milanese.
Per questa collezione/lancio, composta prevalentemente da t-shirt, l’intento di Paola e Giuseppe è quello di rappresentare efficacemente la simulazione dell’ umanità con il gioco , rappresentato dal travestimento e affiancato da disegni geometrico/ astratti che rappresentano la trasformazione di tutto ciò.
Dalla passione, dall’amore e dall’ispirazione reciproca nasce così ”La Gang di Pierrot”: quattro travestimenti rappresentanti la trasposizione dei diversi stati d’animo delle persone attraverso il susseguirsi delle epoche. Pierrot, Il medico della peste, il Jolly e Casanova: quattro maschere per rappresentare quattro stili di carattere, fin dal tempo che fu.

Se volete saperne di più, scrivete a : ottantunoa@gmail.com o chiamate al: 3283271115

C.

2 commenti

Archiviato in Abbigliamento, Accessori, Ci piacciono!, Design, Uncategorized

…rose…

Aubrey Beardsley

Una rosa rossa non è egoista perché vuole essere una rosa rossa.

Sarebbe terribilmente egoista se volesse che i fiori del giardino fossero tutti rossi e tutte rose.

                                                                                  Oscar Wilde

                                                                                                              A.

Lascia un commento

Archiviato in Pillole d'ingegno, Uncategorized

TANTI AUGURI!!!

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

…pittura…poesia…

John William Waterhouse, Psiche, 1903

 

La pittura è una poesia che si vede e non si sente,

e la poesia è una pittura che si sente e non si vede.

                                                                                                               

                                                                                                             Leonardo Da Vinci

                                                                                                                                                A.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Creazioni Fany

Pittrice, ceramista e
scultrice, nasce a Buenos Aires (Argentina) il 22/1/1971. Autodidatta e
appassionata d’arte dedica questa passione ad una crescita interiore personale.

Nell’ambito della ceramica e
sue opere nascono dai giochi colorati infiniti con gli smalti, ossidi, nitrati
e solfati, ad alte temperature e terzo fuoco. Abbinando la pittura e la
ceramica le sue creazioni trasmettono
profondità e movimento, con l’uso dei colori forti, la forma ed il basso
rilievo. La sua grande passione è il Raku.

Impara le prime tecniche di
ceramica presso le Associazioni Culturali a Buenos Aires presso i quartieri
della provincia. Sviluppa le diverse tecniche di disegno pubblicitario e
pittura presso l’Università di Moròn di Buenos Aires.

Frequenta l’Università di
Architettura di Buenos Aires e si trasferisce definitivamente a Roma e
organizza i primi eventi culturali a Bologna collaborando con i giovani artisti
della fotografia contemporanea.

In Spagna, a Valencia,
acquisisce dalla ceramista Norma Beatriz Benavent le diverse tecniche
decorative su maiolica, stile medievale “Socarrat” e “Siglo XVIII”, cuerda seca
e lavorando principalmente con colori sotto cristalline ed engobbi.

Frequenta l’Associazione
Culturale l’Albero di Terracotta a Roma della ceramista Elettra Cipriani, nel
“mondo della ceramica” approfondisce lo studio e le diverse tecniche raku,
naked, chimica degli smalti e terre sigillate.

In questo percorso di
sperimentazione crea la sua prima linea Fany, arte surreale e astratta,  pannelli bucati con cornici di legno scuro
wenguè

Apprende le tecniche
decorative come il “Finto mosaico” e “Tiffany” a Terre Vivaci e partecipa allo
stage di “Raku dolce” di Giovanni Cimatti presso il laboratorio di Ugo
Paolelli.

Assaporando le diverse strade
della ceramica continua la sua produzione abbinando legno e ferro. I suoi pezzi
diventano unici ed inimitabili per l’esecuzione e applicazione degli smalti
spensierata sui pezzi in terracotta realizzati completamente a mano, ottenendo risultati
unici fra loro.

Nell’ambito della pittura le
sue opere sorgono vigorosamente dalla sua mente e dalle sue
esperienze vissute,  straordinarie per il
significato ed il linguaggio di passione artistica, il suo sentire legato ad un
filo conduttore di vita. Con le diverse forme astratte e colori vengono
abbinati materiali di riciclo il ferro, la carta, il vetro, la terra, la
sabbia; creando profondità e movimento.

FONTE: http://www.creazionifany.it/

S.

1 Commento

Archiviato in Uncategorized