Archivi tag: Arte

Jan Muche, Kompressor

148Lo Studio d’Arte Cannaviello è lieto di presentare la mostra di Jan Muche, Kompressor. Nelle sale della Galleria saranno esposte tele di vario formato dell’artista allievo di Hoedicke. Con il suo lavoro Muche eredita magistralmente il percorso di ricerca della pittura tedesca e in particolare di quella berlinese.

I quadri di Jan Muche sono immense “scatole temporali compresse” che sintetizzano idealmente l’atemporalità degli oggetti e delle cose. Attraverso rappresentazioni di planimetrie industriali, apparati tecnologici, costruzioni d’acciaio, la sua pittura mette insieme innumerevoli sfumature di moduli contrastanti di colore. Le sue composizioni non sono soltanto il risultato di una costruzione ma nascono direttamente dal colore e dalle sue giustapposizioni. In questo modo dai suoi dipinti emerge il suo prevalente interesse per il “geometrismo” che attivamente prende parte alla “composizione”. Con personale metodologia Jan Muche opera attraverso un repertorio di motivi privi di figure, che dimenticano lo spirito dei tempi, il naturalismo, la compulsione a dipingere e la narrazione, per giungere ad un impressionante atteggiamento costruttivista, verso una pittura e una realtà che appaiono raffigurazioni senza contenuto.
Jan Muche è nato a Herford (Germania) nel 1975. Vive e lavora a Berlino.

STUDIO D’ARTE CANNAVIELLO
Via Stoppani, 15 20129 Milano
t. +39.02.87213215
t. +39.02.87213216
www.cannaviello.net
info@cannaviello.net

Annunci

2 commenti

Archiviato in Inaugurazioni, Pittura

Settimana Internazionale della Cultura Indipendente in Movimento

APAI – Associazione per la Promozione delle Arti in Italia – indice la Settimana Internazionale della Cultura Indipendente in Movimento dal 18 al 25 aprile 2013, dimostrando – come ha sempre fatto – che si può, e si deve far Cultura ed Arte, con la volontà, la passione e l’abnegazione. Potranno candidarsi tutti gli Artisti, i Musei, le Associazioni ed Enti Indipendenti operanti a livello internazionale che nella settimana indicata organizzeranno Eventi culturali qualificati con ingresso gratuito.
Tale determinazione trae origine e forza nel percorso intrapreso da APAI fin dal 2006, anno della sua nascita, a salvaguardia della ricerca e dell’evoluzione, sempre nell’ottica del mantenimento di quell’etica che dovrebbe essere prerogativa assoluta del mondo dell’Arte, della Cultura più in generale e dei suoi attori principali: gli Artisti che con un linguaggio universale sono da sempre attenti e sensibili osservatori del loro tempo, mantenendo vivi quei comportamenti e criteri deontologici che consentono all’individuo di gestire adeguatamente la propria libertà nel rispetto degli altri.

Tutti gli Eventi candidati, concorreranno a partecipare al “Premio per la Cultura Indipendente in Movimento” che, insieme ad altri Eventi che continueranno ad essere proposti nel corso dell’anno 2013, verrà assegnato in occasione della 3a edizione della Biennale d’Arte creativa di Viterbo 2014.

APAI – Association for the Promotion of the Arts in Italy – index the International Indipendent Culture Week in Movement from 18th to 25th April 2013, proving – as it always has – that it can, and it must do Culture and Art, with the will, the passion and dedication. Be able to apply all Artists, Museums, associations and organizations independent operating internationally in the week indicated that organize qualified cultural events with free admission.
This determination stems and strength in the path taken by APAI since 2006, the year of his birth, for the sake of research and evolution, in the aim of maintaining the ethics that should be the preserve of the absolute world of art, Culture in general and its main actors: the Artists with a universal language have always been attentive and sensitive observers of their time, keeping alive those behaviors and standards of conduct that allow the individual to properly manage their freedom in accordance with the other.
All the events, candidates, will compete to participate in the “Prize for Independent Culture in Motion” which, along with other events that will continue to be proposed in the year 2013, will be awarded at the 3rd Biennial of creative Art, Viterbo 2014.

info@apaiarte.it

 

1 Commento

Archiviato in Concorsi

GIORGIO GRIFFA dal 1969…

giorgio-griffa-1976[1]

Giorgio Griffa è uno dei principali esponenti della tendenza, nata sul finire degli anni Sessanta in Italia, chiamata Pittura Analitica o Pittura Pittura. Il suo lavoro si inserisce in quella corrente che fu un ritorno alla pittura aniconica, ma il suo sguardo e’ rivolto anche alla pittura minimalista di matrice americana. La sua è una pittura fatta di segni e di colore, è pensata e meditata, è disposta con gesti raffinati, e colloca essenziali disegni sulla tela. Sono tele senza telaio, sulle quali il colore diventa il tramite di un’azione, e la traccia l’effetto di un pensiero. I segni, le linee, le tracce, le impronte, si dispongono secondo un andamento razionale. Le tele, prive di telaio, vengono appese direttamente alle pareti. Questo allontanamento dagli elementi classici della pittura suggerisce un’idea di transito, di scorrimento, di movimento, che attraversando la pittura e proseguendo nello spazio che la circonda da ad essa la qualità del finito, del non finito e dell’infinito.

Dove:

SPAZIOBORGOGNO – Ripa di Porta Ticinese 113, Milano

Opening lunedì 21.01.2013 h. 18.00

C.

Lascia un commento

Archiviato in Ci piacciono!, Gallerie, Inaugurazioni

CONTAMINAZIONE. MARIA MULAS

CONTAMINAZIONE+

 

Da oggi a Milano presso la Exfabbricadellebambole, dodici opere di grande formato offrono lo spunto per comprendere la ricerca di un’artista che osserva il piccolo, il dettaglio, il particolare ovvio e banale – in apparenza – e lo riporta alla luce ricordando quanto l’intero, che sia luogo o architettura, si alimenti e viva di elementi non stravaganti, non eccessivi, non unici. Il percorso espositivo si conclude presentando al pubblico una serie di ritratti doppi, da quello di Joseph Beuys  e di Bruce Nauman a quello di Claes Oldenburg e di sua moglie Coosje Van Bruggen.

Dove :

Exfabbricadellebambole

Via Dionigi Bussola 6

Milano

c.

Lascia un commento

Archiviato in Fotografia, Gallerie, Inaugurazioni, INGEGNO SOCIALE

IL SEGRETO DEI SEGRETI: I TAROCCHI BUSCA

tarocchi+

Nel 2009 il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, esercitando il diritto di prelazione, ha comprato il più antico mazzo di tarocchi italiano completo (che è anche il più antico esistente al mondo), noto come mazzo Sola Busca dai nomi dei precedenti possessori (gli eredi Sola Busca), e l’ha destinato alla Pinacoteca di Brera, che già conservava un gruppo di 48 carte, parte di un prezioso mazzo tardo-gotico realizzato per il duca di Milano (mazzo cosiddetto Brambilla).

La mostra  allestita a Milano all’interno della Pinacoteca di Brera, intende presentare questa importante acquisizione al grande pubblico, indagandone per la prima volta in maniera approfondita il contesto culturale e le possibili fonti, la complessa iconografia, arrivando così anche a precisarne la datazione e a identificare l’artista che lo ha realizzato e l’umanista che ne ha suggerito l’iconografia, aspetti tutti che non sono mai stati in precedenza sviscerati dalla critica.

Se volete svelare l’arcano, ne avrete la possibilità  fino al 17 Febbraio 2013 al costo di 10 euro.

Dove:

Pinacoteca di Brera, 28

Milano

C.

Lascia un commento

Archiviato in Ci piacciono!, eventi, Gallerie, Lo sapevi che....?, Viaggiando...

CLUB 2.0 SOCIAL AND MUSIC CENTER

social2

CLUB 2.0 è uno nuovissimo spazio che nasce  all’interno dell’ex Ansaldo di Milano, con lo scopo di connettere  persone attraverso  la passione per la musica e l’ascolto. Sarà infatti la musica il filo conduttore di tutte le iniziative che verranno proposte a partire da sabato 19 gennaio, giorno di inaugurazione dello shop.

Sarà possibile consultare gratuitamente un archivio composto da 15’000 vinili e 2500 cd e  acquistarli a prezzi bassissimi. Intellighenzia Eletronica Milano organizzerà inoltre laboratori e workshop con gli artisti che parteciperanno alle serate e con i principali organizzatori di eventi della nostra città.

Non solo musica, c’è posto anche per la enogastronomia, arte e fotografia: in collaborazione con Barley Arts,  ogni settimana, verranno organizzati aperitivi e buffet “d’ascolto” con prodotti a chilometro zero, esposizioni fotografiche, giochi da tavolo e molto ancora. Ce né per tutti.

Consigliamo di tenere d’occhio i giovanissimi ragazzi di Intellighenzia Elettronica, ideatori  di tutto il progetto.

Orario apertura:

lun-ven dalle 14.00 alle 20.00

sab-dom dalle 10.30 alle 20.00

Dove:

Officine Creative Ansaldo

Via Bergognone 34

C.

Lascia un commento

Archiviato in Ci piacciono!, Inaugurazioni, Laboratori, Mostre e Fiere, Musica

LOST IN CHAOS

chaos
Milano- L’Associazione ArtGallery, in collaborazione con l’Institut français Milano, dal 22 gennaio apre le porte a una collettiva di impronta internazionale. In mostra undici artisti provenienti da Italia, Francia, Belgio e Spagna,uniti per offrire per un punto di vista, quello artistico, che si sviluppa su forme e contenuti diversi. Dal video all’installazione caotica, dalla pittura alla fotografia fino alla scultura. Protagonisti della colletttiva saranno gli italiani Giacomo Favilla, Pietro Baroni, Piergiorgio Del Ben, Marilù S. Manzini, Giorgio Orbi, Lorella Paleni, i francesi Julien Spianti, Olivier Larivière, il belga Xavier Delory, e gli spagnoli Ana Cabello e Albert Pinya. Gli artisti interagiscono con lo spazio di Palazzo delle Stelline condividendo stili, concetti, storie e vissuti diversi. Loro sono undici,provenienti da diverse nazionalità, ma tutti accomunati da chiari e comuni denominatori: l’idea del caos postmoderno, dell’accumulo di immagini e oggetti, la perdita dell’identità attraverso la non definizione di un volto, la paura per il futuro e l’invecchiamento.
L’esposizione inaugurerà martedì 22 gennaio alle ore 18.00 e resterà aperta fino alll’8 Febbraio 2013. Un’ occasione da non perdere.
Dove:
Palazzo delle Stelline
Corso Magenta 61, Milano
C.
http://www.stelline.it

Lascia un commento

Archiviato in Ci piacciono!, eventi, Fotografia, Gallerie, Inaugurazioni, Mixed Media, Mostre e Fiere, Pittura, Scultura