Archivi tag: artisti

Settimana Internazionale della Cultura Indipendente in Movimento

APAI – Associazione per la Promozione delle Arti in Italia – indice la Settimana Internazionale della Cultura Indipendente in Movimento dal 18 al 25 aprile 2013, dimostrando – come ha sempre fatto – che si può, e si deve far Cultura ed Arte, con la volontà, la passione e l’abnegazione. Potranno candidarsi tutti gli Artisti, i Musei, le Associazioni ed Enti Indipendenti operanti a livello internazionale che nella settimana indicata organizzeranno Eventi culturali qualificati con ingresso gratuito.
Tale determinazione trae origine e forza nel percorso intrapreso da APAI fin dal 2006, anno della sua nascita, a salvaguardia della ricerca e dell’evoluzione, sempre nell’ottica del mantenimento di quell’etica che dovrebbe essere prerogativa assoluta del mondo dell’Arte, della Cultura più in generale e dei suoi attori principali: gli Artisti che con un linguaggio universale sono da sempre attenti e sensibili osservatori del loro tempo, mantenendo vivi quei comportamenti e criteri deontologici che consentono all’individuo di gestire adeguatamente la propria libertà nel rispetto degli altri.

Tutti gli Eventi candidati, concorreranno a partecipare al “Premio per la Cultura Indipendente in Movimento” che, insieme ad altri Eventi che continueranno ad essere proposti nel corso dell’anno 2013, verrà assegnato in occasione della 3a edizione della Biennale d’Arte creativa di Viterbo 2014.

APAI – Association for the Promotion of the Arts in Italy – index the International Indipendent Culture Week in Movement from 18th to 25th April 2013, proving – as it always has – that it can, and it must do Culture and Art, with the will, the passion and dedication. Be able to apply all Artists, Museums, associations and organizations independent operating internationally in the week indicated that organize qualified cultural events with free admission.
This determination stems and strength in the path taken by APAI since 2006, the year of his birth, for the sake of research and evolution, in the aim of maintaining the ethics that should be the preserve of the absolute world of art, Culture in general and its main actors: the Artists with a universal language have always been attentive and sensitive observers of their time, keeping alive those behaviors and standards of conduct that allow the individual to properly manage their freedom in accordance with the other.
All the events, candidates, will compete to participate in the “Prize for Independent Culture in Motion” which, along with other events that will continue to be proposed in the year 2013, will be awarded at the 3rd Biennial of creative Art, Viterbo 2014.

info@apaiarte.it

 

1 Commento

Archiviato in Concorsi

“LOVE FOR ME ?”“Oriental night”

MERCOLEDI’ 18 gennaio 2011 ore 19.00

“Mib”

Via G. Negri 10 ( Piazza Affari)– Milano

LOVE FOR ME ?”

presenta :

“Oriental night”

dress code: Oriental 

“LOVE FOR ME ?” è : Arte-Design-Fashion-Musica e… 

Design

Una nuova selezione di complementi d’arredo curata da http://www.loveforme.it 

Margarita Kroucharska: un viaggio luminoso sul confine tra arte e design

Art

Il Maestro Michell Campanale propone MILANO ARTS FESTIVAL con l’esposizione delle opere degli artisti: Paolo Melodia    Sonia Wilkimaestra Tatiana Musteatamaestro Michell Campanale,Desiree VailatiSerena Mura Sir Skape, d.ssa Alina PolitikaiteDelphine

Cultura

Presentazione del libro di poesie di Christian Lezzi “ Pensieri senza pretese”

Fashion

Sfilata di alta moda sartoriale del designer Napoléao Cesar

Musica

Reading melodico di Federica Farini “Anche l’amore qualche volta sbaglia strada”

Esibizione LIVE di Romina De Luca

Dj- set Dave Zappa

Live performance

Le danzatrici di Jamila

Il flamenco di Serena Fagnani della compagnia “Balletto Iberico”

Gli assaggi di Shiatsu di Sandro Cristofori

Le originali creazioni di Monica de Mattei

I bijoux artigianali creati da Clo Bijoux

I preziosi accessori che misurano il tempo di Ugo Franchi

Esibizioni creative

Kapra Sutra di Atelier Alessio Blanco;

Oriental style di Mamy

“E tutto insieme, tutte le voci,
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male,
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita.

Siddharta, Hermann Hesse, 1975 

LA VOCE DELL’AMORE IN PAROLE E MELODIA

“Il Fujiama vegliava su di me, sui miei pensieri riflessi in un bicchiere di profumato thè, che c’è sotto i mandorli in fiore. Il dolce sole d’Oriente non mi dà di quel che voglio più niente, nell’acqua chiara non mi rifletto più, perchè sogno nuovi orizzonti per me. Si alza il vento a ponente. Soffia già la profumata e inebriante mia realtà. Sento la libertà che c’è in una rondine che se ne va” MADEMOISELLE ANNE. L’amore è un segreto, nascosto in un soffio di vento. Rincorretelo e fatelo vostro, attraverso le parole di Federica Farini, nelle suggestioni dell’amore che viaggia e che qualche volta sbaglia strada. “Il cuore muore di morte lenta. Perdendo ogni speranza come foglie. Finché un giorno non ce ne sono più. Nessuna speranza. Non rimane nulla. Se un albero non ha né foglie né rami, si può ancora chiamarlo albero? Lei si dipinge il viso per nascondere il viso.I suoi occhi sono acqua profonda. Non è per una geisha desiderare. Non è per una geisha provare sentimenti. La geisha è un’artista del mondo che fluttua. Danza. Canta. Il resto è ombra.” Memorie di una geisha, Rob Marshall, 2005.

 NAPOLEÃO CÉSAR

Sangue brasiliano, immerso fin da piccolo nell’atmosfera del taglio sartoriale, apprende i preziosi fondamenti dell’arte del ricamo dalle pazienti mani della madre, sarta abile ed esperta che lo appassiona alle tecniche del cucito creativo.Crescendo stilisticamente in un noto atelier brasiliano, matura esperienza e versatilità che ne completano la formazione rendendolo capace di dominare tutte le fasi creative: l’idea iniziale, il progetto, la realizzazione e la rifinitura del dettaglio ricamato.Giunge in Italia nel 2005 con l’incarico di ricamare una collezione per un atelier di moda milanese e i tre mesi inizialmente previsti, in cui si fa conoscere e apprezzare, velocoemente diventano due anni. Continua il perfezionamento in una scuola per stilista e modellista finché decide di avviare la propria attività: entusiasmo, competenza e cura del dettaglio gli assicurano una fedele ed esigente clientela privata per la quale realizza capi personalizzati e su misura, coniugando la piacevole atmosfera sartoriale al buon gusto di uno stile raffinato.Lo stilista vive e lavora a Milano (Italia) e, con l’apertura del suo atelier nei pressi di Corso Buenos Aires, Napoleão César è, ora, anche un marchio.

 

Lascia un commento

Archiviato in Inaugurazioni

Concorsi – SaturArt

500 mq messi a disposizione, o per meglio dire in esposizione, per il
concorso nazionale d’arte contemporanea SaturARTE che promuove la valorizzazione
di giovani artisti emergenti. Si accettano opere di qualsiasi stile, tecnica e
tema proposte da scultori, pittori, fotografi di tutte le nazionalità. Per
partecipare è richiesto entro il 20 maggio un contributo di 20
euro e una fotografia della propria opera a info@satura.it oppure SATURA art
gallery, piazza Stella 5/1 16123 Genova.

Il modulo di partecipazione è scaricabile dal sito:
www.satura.it o www.facebook.com/satura.genova. Le opere selezionate
parteciperanno alla 16° rassegna d’arte contemporanea SaturARTE presso Palazzo
Stella e inaugurata in occasione della notte bianca genovese. Ai vincitori del
primo premio in ogni sezione sarà offerta una mostra personale nel corso del
2012, un servizio ad hoc di tre pagine sulla rivista SATURA arte letteratura
spettacolo.

Il bando è scaricabile da

http://www.satura.it/eventi/856/GenovARTE-edizione-2011.html

FONTE: http://www.satura.it/

S.

Lascia un commento

Archiviato in Concorsi

Sondaggio di San Valentino!

Visto che i veri artisti s’innamorano solo dell’arte 🙂 fateci sapere di quale siete innamorati voi!

Lascia un commento

Archiviato in Il sondaggio del week-end!

Comieco e l’Arte del Riciclo

Dal riciclo e il riuso può nascere il design?Ci sono corsi di formazioni per “designer del riciclo”?Annosa questione…alla quale abbiam trovato risposta nel sito di COMIECO!

 Comieco - Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica

Innanzitutto cerchiamo di capire chi è Comieco e che cosa fa:

“Comieco, nasce nel 1985 come libera associazione di imprese del settore cartario interessate alla salvaguardia ambientale. Dal 1997 si è costituito in Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica e raggruppa circa 3.500 aziende della filiera cartaria. Ai sensi dell’art. 40 DLGS 22/97 il Consorzio gestisce l’accordo ANCI-CONAI relativamente alla raccolta differenziata degli imballaggi cellulosici e carta.
 
Il ruolo di COMIECO: garantire che materiali preziosi come carta, cartone e cartoncino una volta utilizzati e avviati a raccolta differenziata vengano riciclati e tornino a vivere diventando nuove scatole e scatoloni e altri prodotti cellulosici; già oggi gli imballaggi sono prodotti utilizzando circa l’80% di macero proveniente dal riciclo.

Il ciclo del riciclo inizia con i Consumatori e le Imprese che separano la carta dai rifiuti, poi mentre il Comune o il Gestore del servizio s’impegna a gestire la raccolta direttamente o tramite il gestore, Comieco – grazie alla rete di Piattaforme di selezione, Cartiere e Cartotecniche – garantisce che carta e cartone raccolti vengano avviati a riciclo.”

Ma Comieco non si limita a questo, perchè organizza corsi di formazione professionale per chi vuole intrapprendere una carriera in questo ramo. Ma la parte più interessante che m’ha lasciatata sbalordita è la sezione Arte, non immaginavo certo che un così grande numero di artisti trattassero la carta e il cartone riciclato per produrre oggetti davvero belli.

Eccone alcuni esempi:

ARIENTI STEFANO

CREPAX CATERINA

BONUGLIA ELENA

CASTAGNOLI GIANNI

Questi sono solo alcuni esempi, ma sicuramente nei prossimi post vi presenteremo alcuni di questi dotatissimi artisti!

FONTE: www.comieco.org

S.

Lascia un commento

Archiviato in Recycle & be happy

EcoArt Project

GREEN ART DATABASE


GAD – Green Art Database è l’archivio globale creato dalla piattaforma culturale EcoArt Project.

Il contenuto artistico proviene dai concorsi internazionali organizzati da EcoArt Project e da inviti rivolti ad artisti affermati, anche tramite galleristi, curatori e altri operatori dell’arte, di esporre virtualmente le loro opere nella sezione Guest Artists della piattaforma.

Sviluppo sostenibile e rispetto per il pianeta sono le tematiche a cui tutte le opere qui presentate fanno riferimento.

GAD è realizzato grazie al sostegno di Acea Spa e Kaspersky Lab

Fonte http://www.ecoartproject.org/gad/index.php

Lascia un commento

Archiviato in Recycle & be happy, Uncategorized