Archivi tag: atelier del riciclo

L’Atelier Del Riciclo

L’Atelier Del Riciclo si occupa del riuso creativo di oggetti che apparentemente hanno esaurito la loro funzione ma,  per particolarità delle forme e qualità dei materiali, possono trasformarsi in opera con un nuovo ed elevato valore d’uso.

CHE COS’E’ L’ATELIER
Nato come associazione di promozione sociale fondata da creativi nel segno dell’eco-consumo di qualità,  l’Atelier oggi ospita sia l’associazione che un laboratorio di idee volte al recupero  e all’up-cycling di materiali e oggetti nel segno della moda, dell’arte e del design.  Organizza eventi, esposizioni di recycled art ed eco- desing, swap party, momenti di divertimento, discussione e scambio per favorire il flusso sociale della fantasia e della creatività. 

RECYCLED,  NOT  TRASH
Rispetto al passato, rimane valido il concetto di recupero: oltre il 60% di ciò che scartiamo o buttiamo può diventare una risorsa. Ma l’Atelier si stacca dal trash per due motivi: recupera solo oggetti di qualità e ne promuove le riqualificazione (nel fashion per esempio) e la rielaborazione attraverso percorsi d’arte e green-design.

IDEE E PROGETTI AD PERSONAM 
Qualsiasi oggetto, anche il più banale, se è bello ha un’anima. Nasconde potenzialità estetico-funzionali che lo rendono fonte d’ispirazione e può diventare quindi qualcosa di unico.  Per questo l’Atelier, oltre a promuovere lo swapping di abiti e accessori moda piò o meno griffati, sostiene, coordina e ‘mette in vetrina‘ giovani artisti, architetti, artigiani e designer che offrono servizi di nuova concezione: dal relooking di abitazioni e spazi professionali alla creazione di recycled-furniture, cioè di mobili, suppellettili e installazioni che consentono di rinnovare gli spazi abitativi mantenendo l’impronta personale e unica di chi ci vive, esaltandone il gusto e la storia.

COSA CREA L’ATELIER: GREEN GLAMOUR TRA ARTE E DESIGN, MODA E CULTURA
Le creazioni promosse dall’Atelier spaziano dall’interior design al wardrobe refashioning (ri-creazione di abiti e accessori moda) con un unico comun denominatore: il senso della bellezza come ‘fattore riqualificante’ del vissuto quotidiano. E non solo in senso estetico. Liberare l’oggetto della sua funzione codificata significa infatti liberare se stessi dall’abitudine al consumo condizionato.  E’ un processo che porta ad un contatto più libero e creativo con le cose: una piccola, grande rivoluzione estetica che sgancia dall’omologazione e dalla logica della ripetizione coatta. Ogni oggetto, infatti, è unico. Rinasce dalle sue ceneri con la bellezza di un’araba fenice. E diventa qualcosa di prezioso, totalmente  nuovo, affascinante.

Fonte http://www.atelierdelriciclo.org/

Lascia un commento

Archiviato in Associazioni, Ci piacciono!, Laboratori per artisti, Recycle & be happy, Swap Party

AFTER CHRISTMAS SWAP PARTY – 15 GENNAIO 2011

AFTER CHRISTMAS SWAP PARTY – 15 GENNAIO 2011

 

Riciclare i regali di Natale non è solo un gesto rivalutato dal bon ton: è una pratica intelligente che trasforma gli errori in piaceri ed evita di intasare gli armadi con cose che non verranno utilizzate

Il profumo che non indosserai mai, l’abito di un colore che non ti piace, l’agenda che avevi già comprato o il doppione dell’ultimo cd del tuo cantante preferito…A chi non è successo di trovare sotto l’albero  un regalo ‘sbagliato’? Sabato 15 gennaio potrai trasformarlo in sonante moneta di scambio per ottenere qualcosa che, invece, ti piace davvero. 

Dalle ore 16 alle 19, infatti,  alla Swap Boutique di via Casale 3/a (MM Pta Genova, tram 9 e 19) tra pasticcini, fette di torta e una fragrante tazza di tè (o caffè), potrai incontrare tante swapper e scambiare subito ciò che hai portato, senza vincoli di valutazione da parte dello staff dell’Atelier (che invece solitamente classifica gli oggetti in 7 categorie di valore commerciale).

Preparati quindi a un pomeriggio di divertimento e di relax,  per farti un regalo in più e per iniziare l’anno con il mood giusto: distensione, serenità e piacere nel contatto con tante cose belle e nuove che potranno diventare tue praticamente gratis. In più, un regalo alla tua bellezza: tutte le partecipanti ricerevanno gratuitamente dei campioni di cosmetici bio.

Riserva il tuo spazio

Per facilitare l’organizzazione dell’evento e assicurare sufficiente spazio all’esposizione degli oggetti, il numero di posti è limitato a 40. Ti consigliamo quindi di prenotare il prima possibile per garantirti la possibilità di partecipare. Puoi riservare il tuo posto acquistando comodamente on-line il ticket di partecipazione (qua sotto): la ricevuta ti servirà da voucer da presentare all’ingresso.  

Cosa potrai portare?

Capi di abbigliamento, accessori (sciarpe, borse, cappelli…), profumi, cosmetici, oggetti per la casa, agende, libri, dvd, cd. 

Costo 

 Biglietto d’ingresso: 15 euro, inclusi swapping fee e tea-break con snack dolci e salati. Ingresso libero per bambini e ragazzi fino ai 12 anni. 

Fonte http://www.atelierdelriciclo.org/i-prossimi-eventi/

Lascia un commento

Archiviato in Recycle & be happy, Swap Party