Archivi tag: sculture

Il pensalegno

Ieri ho conosciuto Samuele, il pensalegno….

crea quadri-puzzle in legno, con i soggetti che si possono spostare..cambiare…mischiare…

Potete trovare le sue opere alla galleria GradinemtoArte

http://www.gradimentoarte.com/index.php/galleria-5.html

M.

5 commenti

Archiviato in Pittura, Scultura

Barbara Lutri

Mi piace avere le mani in pasta!con questa dò forma a creature fantasy,

personaggi dei cartoon e fumetti,bijoux e molto di più.


www. b-jouxart. blogspot. com

M.

Lascia un commento

Archiviato in Bambole

World Flags di Paolo Ceribelli

Aritsta esposto alla AAF.

M.

Lascia un commento

Archiviato in Pittura, Scultura, Uncategorized

Les Jeux sont Femmes

Finalmente una mostra interamente dedicata a noi!Le donne.
Donne-manager, donne-modelle, donne felici, romantiche, dure, malinconiche; e poi donne fatali, donne eleganti, donne col telefonino, donne col burqua.
Sculture di donne come noi, ma scolpite da un uomo che riesce a vederci con occhi ironici e obiettivi, un vero ritratto delle donne in carne ed ossa, finalmente non le solite modelle!

VANITASterracotta policroma 66x62x100cm

 

Sono queste le protagoniste della molteplice fauna scultorea di Paolo Cassarà, ora in mostra alla galleria San Lorenzo di Milano (via Sirtori 31, fino al 14 marzo 2010). Ironico titolo della mostra è Les jeux sont Femmes (a cura di Chiara Canali). “Come ricorda l’ironico e disincantato titolo di questa mostra”, scrive Chiara Canali nel catalogo, “sono diventate loro le nuove eroine della vita mondana”: “icone della donna di successo ma anche incarnazioni della dama di stato di tante culture e di diverse epoche storiche – dalla regina Nefertiti alla first lady Michelle Obama – che da sempre conduce i giochi di potere nell’apparenza di un portamento sereno ed elegante”. Già Corrado Levi, nel 1998, affermava che “nel lavoro di Paolo Cassarà si accumula, scena dopo scena, una tipizzazione della sfuggente apparenza mondana d’oggi, la cui scala ridotta rende colloquiale”: e se un tempo Cassarà affrontava i temi dell’adolescenza, della crescita, oltre che del rapporto, sempre più ossessivo, con la moda e con i modelli televisivi e pubblicitari, oggi la sua mano è diventata più matura, non solo nei tratti del modellato, ma anche nei temi affrontati.

SHOPPING DAY06    

 

Paolo Cassarà
Les jeux sont Femmes
A cura di Chiara Canali

GALLERIA SAN LORENZO – MILANO
dal 24 Febbraio al 14 Marzo 2010

 

FONTE: http://www.myspace.com/paolocassar

S.

Lascia un commento

Archiviato in Mostre e Fiere, Scultura